Festa danzante - Il pericolo dell'anima e Viscui furmighin | Pro Grigioni Italiano

Festa danzante - Il pericolo dell'anima e Viscui furmighin

Articolo - Festa danzante - Il pericolo dell'anima e Viscui furmighin

08.05.2021

La Festa danzante 2021 di Poschiavo ha per tema “il corpo che suona”. Considerando l’argomento la Pgi Valposchiavo propone uno spettacolo di tarantella, un ballo tradizionale d’origine italiana nel quale il corpo si esprime prepotentemente. Lo spettacolo serale vede in scena la coreografa e danzatrice Anna Dego con il chitarrista Marcello Vitale. L’evento, suddiviso in due parti, sarà seguito da una performance dei danzatori Jozsef Trefeli e Gabor Varga (premi svizzeri di danza 2017).

La tarantella è una danza frenetica, travolgente ma anche melanconica e sensuale; penetra una dimensione vasta e complessa, ineluttabilmente legata alla musica. Chiamata anche “danza del ragno”, il cui morso simboleggia ed esprime le forze sotterranee celate dentro di noi, questa danza riconducendo alla terra, è poi capace di spingere in alto, in contatto con le parti più nascoste di sé.

Lo spettacolo si svolgerà abbinando danza e letture di brani legati all’immaginario della tarantella. La storia che verrà rappresentata sul palco racconta di una donna, con in braccio un vestito bianco forse da sposa, che presta il braccio alla solitudine e avanza su tacchi immaginari. Cade, come per assecondare un bisogno di toccare la terra e di ripartire dal basso. Gli occhi coperti, come un piccolo privilegio che concede un frammento di sogno, un breve volo. La musica, vortica, avvolge, penetra svelando qualcosa di sconosciuto e quando ricompare, sguardo perso, spadino di legno, la donna, ricorda una marionetta o un pupo alle prese con un nemico che non si vede. E tutto è come deve essere. E allora che sia, a patto che si continui a danzare, che si continui a suonare, che si continui…

Alle ore 14.00 del pomeriggio andranno in scena anche i Viscui furmighin, formazione di ballo tradizionale e folcloristico composto da persone giovanissime. Per anni i Viscui furmighin allietavano gli eventi in piazza di Poschiavo con il caratteristico costume poschiavino. Dopo un periodo di assenza, a partire dal 2019, il gruppo è tornato a esibirsi con l’organizzazione e sotto la direzione di Karin Zanolari e Patrizia Fini. Con orgoglio la Pgi Valposchiavo sostiene l’esibizione dei Viscui furmighin alla Festa danzante.

 

Entrata normale: CHF 15.-
Soci Pgi, apprendisti e studenti: CHF 10.-
Ingresso gratuito per i detentori del pass Festa danzante: CHF 15 (fino ai 16 anni ingresso gratuito), sostenitori 25 CHF. Ritiro pass: sabato 8 maggio 2021 presso Casa Torre/Aula riformata (ore 14.30 – 17.15)
Obbligatoria l’iscrizione. Posti limitati. Iscrizioni aperte dal 30 aprile 2021: poschiavo@festadanzante.ch
Programma dell’intera Festa danzante
Saranno adottate tutte le misure necessarie per la sicurezza sanitaria e per contrastare la diffusione del Covid.

 

Tarantella - Anna Dego e Marcello Vitale

 

Data
8 maggio 2021

Luogo
Esibizione Viscui Furmighin
Poschiavo
Piazza comunale

Ora
14.00

 

Luogo
Spettacolo serale Il Pericolo dell'anima
Poschiavo
Punto Rosso

Ora
20.30

 

In collaborazione con
Comitato Festa danzante Poschiavo

 

Documenti