Pro Grigioni Italiano

Valposchiavo
Qualcosa da dichiarare
Interviste ai frontalieri, Valposchiavo - Valtellina 2011.

7070-014_Zoll_Campocolonio_um_19xx_copiaOgni mattina, di buon ora, sale da Piattamala una veloce colonna di automobili con a bordo valtellinesi diretti verso la Valposchiavo. Dall’altro lato della strada scendono indisturbati verso Madonna di Tirano alcuni valposchiavini. C’è chi porta pane, chi giornali, chi solo la voglia di andare al lavoro.

Da sempre le relazioni fra Svizzera e Italia sono molto intense e in ambo le direzioni arricchenti, questo particolarmente nelle regioni di confine come la nostra, dove gli incontri e gli scambi sono all’ordine del giorno. Il progetto «Qualcosa da dichiarare» ideato e sviluppato dalla Pgi Valposchiavo in collaborazione con i portali online ILBERNINA e Altarezia.info, si prefigge di dar voce ai tanti valtellinesi e valposchiavini che ogni giorno varcano la frontiera; operatori sociali, camerieri, operai, viticoltori, musicisti e altri ancora.
Durante il 2011, sempre nelle prime settimane del mese, altarezia.info e ilbernina.ch pubblicheranno un’intervista - realizzata da giovani valposchiavini e valtellinesi - a uno dei tanti lavoratori che ogni giorno passa dal valico di Piattamala.
La serie di domande poste, precise e ragionate, ma spesso anche ironiche, saranno accompagnate da immagini - così da poter dare un volto a questa gente di frontiera, che avvicina e unisce i due stati nella quotidianità.
 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch