Pro Grigioni Italiano

Valposchiavo
Frontiere poetiche - Ma che diavolo è la poesia?
Poschiavo, biblio.ludo.teca La Sorgente, venerdì 25 ottobre 2019, ore 20.15

InfugadallacriticaIl primo appuntamento della rassegna "Frontiere poetiche" offre una conferenza del letterato poschiavino Andrea Paganini che in questo incontro ci accompagnerà a conoscere i territori della poesia attraverso i versi dei grandi autori della letteratura.

Quasi tutti la danno per scontata, come l'aria, l'acqua o il fuoco. E presumono – bluffando – di sapere cos'è, di poterla etichettare, come una cosa già catalogata e di conseguenza... trascurabile. Ma che diavolo è la poesia?

Lungo un itinerario poetico personale imperniato sulle intuizioni e sui versi di alcuni tra i più importanti poeti della nostra letteratura, Andrea Paganini ci condurrà a esplorare il territorio di questa sconosciuta – la poesia –, per gustare, assaggiare almeno, una realtà che ci supera, al di là dell'apparenza e della banalità. E per scoprire magari la voce preziosa di un daimon che anima e sprona ciascuno di noi, lungo i sentieri dell'esistenza, a essere persone vive, sensibili, autentiche. E un pochino più consapevoli.


Biografia

Andrea Paganini, nato e cresciuto a Posschiavo, vive a Coira con la sua famiglia. Si è laureato nel 2000 in lingua e letteratura italiana, storia e storia dell'arte all'Università di Zurigo e nel 2005 ha poi conseguito il dottorato in letteratura italiana scrivendo una tesi sui corrispondenti di Felice Menghini e sulla collana letteraria "L'ora d'oro". Nel 2012 ha ricevuto il Premio Letterario Grigione «per la sua attività di letterato-italianista, storico, poeta e in particolare per il suo impegno per la cultura letteraria del Grigioni italiano». È docente di italiano presso il Centro di formazione in campo sanitario e sociale di Coira, ricercatore, scrittore ed editore. Ha pubblicato Un'ora d'oro della letteratura italiana in Svizzera (2006), Lettere sul confine (2007) e la raccolta poetica Sentieri convergenti (2013). Dirige le edizioni "L'ora d'oro" dal 2009 curando e pubblicando opere di Piero Chiara, Igino Giordani, Giovannino Guareschi, Arturo Lanocita, Giorgio Scerbanenco, Ignazio Silone ed Egidio Tschudi. Recentemente ha curato per i «Quaderni grigionitaliani» l'epistolario di Arnoldo Marcelliano Zendralli.


Locandina

Informazioni: valposchiavo@pgi.ch +41 (0)81 834 63 17

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch