«Il collezionista… di cose e emozioni»
Bando di concorso, mostra collettiva per collezionisti, Ca' Rossa, Grono

8468Questo progetto prevede una mostra collettiva partecipativa, basata sullo storytelling dal titolo «Il collezionista… di cose e emozioni». Si intende avvicinare le persone, riportando i loro interessi più duraturi al centro dell’attenzione, opponendosi così al contemporaneo pensiero dell’'usa e getta'.

 

Ogni collezionista potrà esporre i propri 'tesori' (francobolli, dipinti, monete, statuette, scatole di fiammiferi, opere d’arte, ecc.) allestendo un suo spazio espositivo, diventando co-curatore di una mostra fatta per ascoltare gli aneddoti personali e la storia di questi oggetti custoditi nel tempo. Il fenomeno  del  collezionismo è una realtà estremamente articolata che spesso sfugge ad una definizione singola. Ma cos’è che ci spinge, fin da piccoli, ad accumulare oggetti? Sarà la domanda attorno alla quale i co-curatori della mostra cercheranno di dare risposta, raccontando la loro esperienza e condividendo quella che può senz'altro essere definita una vera passione.

L’esposizione, organizzata dal 16 novembre al 1° dicembre 2019, presso la Ca’ Rossa di Grono, sarà aperta il mercoledì, il sabato e la domenica dalle 16.00 alle 18.30 (o su appuntamento). Non è prevista la vendita di alcun oggetto.

Sono aperte da subito le iscrizioni a tutti i collezionisti di Mesolcina e Calanca. Se le adesioni dovessero essere numerose, l’assegnazione avverrà secondo l’ordine d’iscrizione.

Vi preghiamo di annunciarvi compilando il tagliando allegato,  entro e non oltre il 16 agosto 2019 scrivendo una mail all’indirizzo di posta elettronica moesano@pgi.ch o una lettera al seguente indirizzo: Pgi Moesano, in Riva, 6535 Roveredo.


Per eventuali domande potete sempre contattarci al numero di telefono 091 827 20 35.
Attendiamo impazienti le vostre iscrizioni!

 

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch