Marco e Daria Zappa: Il vento soffia... ancora – Al vént al bófa... ammò
Coira, Postremise, mercoledì 26 agosto 2020, ore 20.00

Zappa

Il noto cantautore ticinese passa in rassegna oltre 50 anni di carriera, attraverso la musica e la lettura di testi raccolti nel suo nuovo libro Il vento soffia ancora. Ospite speciale è la figlia Daria Zappa, al violino.

Le canzoni di Marco Zappa sono dei microcosmi in cui si manifestano il personale vissuto e l’immaginazione dell’artista, ma anche lo spirito del tempo in cui sono nate. Percorrere mezzo secolo di canzoni – tanti sono gli anni di carriera di Zappa – significa dunque rivivere delle istantanee di cui molti di noi avrebbero potuto far parte.
Una scelta di testi del cantautore, dagli esordi nel 1966 a oggi, è raccolta nel libro «IlVento Soffia...Ancora – AlVéntAlBófa...Ammò» (2019). Leggendo passaggi da questa raccolta antologica e naturalmente suonando e cantando, Zappa condurrà il pubblico nel suo mondo, dove s’intrecciano esperienze, lingue e strumenti: dal dialetto ticinese allo schwizerdütsch, dall’inglese all’italiano, accompagnati da una chitarra, un bouzouki greco o da un liuto albanese.

Marco Zappa
Musicista e polistrumentista nato a Locarno nel 1949, laureato in pedagogia, ha all’attivo una ricchissima produzione discografica composta da più di trenta album e una altrettanto ampia attività concertistica internazionale. La sua opera, a metà strada tra la ricerca etnomusicologica, la world music e la canzone d’autore, ha radici che affondano nella cultura alternativa degli anni ’60 italiana ed anglosassone. Creatore e produttore autonomo, ha sempre lavorato nel suo personale studio di registrazione, con costanti e numerose collaborazioni. Nel 2019 l’Ufficio federale della cultura l’ha insignito del «Premio svizzero di musica».

Daria Zappa
Nata nel 1976 a Locarno in una famiglia musicale, è violinista e ha ottenuto notorietà in qualità di musicista da camera, solista e pedagogista. Oggi è spalla dei secondi violini presso la «Zürcher Kammerorchester». Come primo violino del «Casal Quartett» dal 2004 al 2012 ha suonato in prestigiose rassegne di tutto il mondo. In veste di solista si è esibita con rinomate orchestre in Svizzera, Italia e Sudamerica. È stata inoltre insegnante al Conservatorio di Zurigo e, con il marito M. Matesic, è direttrice artistica del «Festival der Stille» a Kaiserstuhl, Argovia. 

Prezzo intero 15 CHF - prezzo ridotto 10 CHF (soci Pgi con tessera, giovani < 26 anni, beneficiari AVS/AI). È richiesta la prenotazione, posti disponibili limitati. La serata si svogerà nel rispetto delle regole igieniche in vigore. Informazioni e prenotazioni:
coira@pgi.ch - Tel. +41 (0)81 252 86 16
 
 
 
 

 

 

 

 

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch