Cinema italiano: prossimo film «Troppa grazia».
Coira, KinoCenter, domenica 15 dicembre, ore 16

maxresdefaultContinuano gli appuntamenti con «Cinema italiano», la rassegna di cinema d’autore in lingua italiana che da anni trova spazio – tra molte città in Svizzera – anche a Coira grazie al Kino Chur e con la collaborazione della Pgi. Il prossimo film in programma è «Troppa grazia» (2018); regia: Gianni Zanasi.

Trama: Lucia è una geometra che vive da sola con sua figlia. Mentre si arrangia tra mille difficoltà, economiche e sentimentali, il Comune le affida un controllo su un terreno scelto per costruire una grande opera architettonica. Lucia nota che nelle mappe del Comune qualcosa non va, ma per paura di perdere l'incarico decide di non dire nulla. Il giorno dopo, mentre continua il suo lavoro, viene interrotta da quella che le sembra una giovane 'profuga'. Lucia le offre 5 euro e riprende a lavorare. Ma la sera, nella cucina di casa sua, la rivede all'improvviso, davanti a lei. La 'profuga' la fissa e le dice: 'Vai dagli uomini e di' loro di costruire una chiesa là dove ti sono apparsa...'.

Ancora una volta, come in altri film del regista, la provincia è il terreno d'elezione di un racconto che schiva i sociologismi e i moralismi, rimanendo sospeso e svagato, in maniera piacevolissima.

Le proiezioni si svolgono di domenica (15 dicembre, ore 16) con replica il mercoledì successivo (18 dicembre, ore 18.15)

Informazioni precise saranno comunque reperibili in anticipo sul sito del Kino Chur (www.kinochur.ch). È inoltre possibile chiamare l'ufficio di Kino Chur: 081 258 77 44.

Ulteriori informazioni sui film: www.cinema-italiano.ch



 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch