«BABEL», il plurilinguismo in Svizzera
Coira, Scuola cantonale Halde, da martedì 19 marzo 2019, ore 18.45

Babel1Dopo avere  debuttato a Palazzo federale a Berna e dopo una permanenza all'Università di Friborgo e una tappa nella Svizzera italiana, al Museo Vincenzo Vela, l'installazione dell'artista friborghese Olivier Suter arriva a Coira. L'esposizione sarà visitabile dal 18 marzo al 12 aprile.

 
Su invito di Suter, il presidente della Confederazione nell'anno 2018 Alain Berset ha redatto un testo in francese sul multiculturalismo e il plurilinguismo in Svizzera, testo che è stato successivamente tradotto nelle 25 lingue maggiormente parlate nel Paese. L’aspetto interessante è che, malgrado il moltiplicarsi delle traduzioni, il significato di partenza è rimasto tale anche nell'ultima lingua utilizzata.

«Babel» è diventata così una sorta di «totem» che mostra l'enorme varietà linguistica della Svizzera, invitando alla riflessione su temi attualissimi quali, appunto, il multiculturalismo e il plurilinguismo. Su uno schermo si alternano le venticinque traduzioni del testo e altrettanti volti di esponenti delle diverse comunità linguistiche. A disposizione del pubblico, inoltre, grandi manifesti riportano le diverse versioni del testo.

Per ulteriori informazioni: coira@pgi.ch / 081 252 86 16

Locandina

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch