Da Vicosoprano a Capo Nord in bicicletta
Vicosoprano, Palestra, mercoledì 2 gennaio 2019, ore 17.00

DSC00653“Vorrei sempre essere altrove, dove non sono, nel luogo dal quale sono or ora fuggito. Solo nel tragitto tra il luogo che ho appena lasciato e quello dove sto andando io sono felice.” Così scriveva Thomas Bernhard, riferendosi alla sua concezione di viaggio.

I racconti di viaggio spesso sono ricchi di spunti, dettagli significativi, percorsi. In quest’ottica la Pgi Bregaglia ospiterà il 2 gennaio, alle 17 presso la palestra di Vicosoprano, Thomas Rogantini, che il cinque aprile scorso è partito da Vicosoprano e ha raggiunto Capo Nord in bicicletta. Il suo viaggio è durato ben ottantaquattro giorni.
Thomas ha attraversato la Germania, percorso una piccola parte a sud della Danimarca, passando anche per Copenaghen. E’ poi approdato in Svezia, e ha proseguito fino alla Finlandia, per raggiungere la sua meta: Capo Nord. Non pensava di tornare indietro in bicicletta, ma i viaggi sono straordinari proprio perché riservano molte sorprese. Così, ha deciso di pedalare di nuovo per una buona parte della costa della Norvegia, per poi proseguire in Svezia. Dalla Svezia ha navigato per arrivare direttamente in Germania, a Lübeck. Da lì è passato attraverso la Germania ed è rientrato in Bregaglia.
Thomas Rogantini ha sempre sognato di compiere questo viaggio, in modo particolare era affascinato dalla Svezia.
Dopo il racconto del suo viaggio si terrà un rinfresco per tutti i partecipanti.

Per informazioni: bregaglia@pgi.ch

 

Locandina

 

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch