Giacometti en passant: «Midnight in Paris»
Castasegna, Villa Garbald, lunedì 2 novembre 2015, ore 20.15 - Casaccia, Casa Gadina, mercoledì 4 novembre 2015, ore 20.15

rsz 6-8-15-midnight1Tocca a Woody Allen e al suo Midnight in Paris accomagnarci nel primo appuntamento del nuovo progetto di cinema un giorno al mese di Pgi@Garbald.

Negli anni '20 Alberto Giacometti si trovava a Parigi, città scintillante e ricca come in nessun altro periodo di fermenti artistici e intellettuali. Tra i personaggi che animavano la vita culturale dell'epoca si ricordano Francis Scott Fitzgerald, Gertrut Stein, Hernst Hemingway, Man Ray, i surrealisti Luis Bunuel e Salvador Dalì e molti altri. Il surrealismo era nella sua epoca d'oro: lo stesso Alberto Giacometti subì in quel periodo il fascino del movimento, tanto da farne parte dal 1928 sino al 1935.

Parigi, era come non mai la capitale culturale mondiale. Woody Allen ritorna a quegli anni con un abile artificio, onirico ed efficace. Immagina infatti che Gil (Owen Wilson), un famoso sceneggiatore di Hollywood che cerca di trasformarsi in scrittore, si trovi a Parigi in un viaggio con la fidanzata Inez. Per non subire le pressioni dei suoceri e l'ingombrante presenza dell'ex fidanzato di Inez, Paul, Gil cerca rifugio in una passeggiata solitaria, durante la quale accetta il passaggio di un'auto d'epoca: si trova così catapultato nelle notti parigine degli anni '20, con tutti i grandi personaggi del passato, alla ricerca tanto dell'ispirazione perduta quanto di una nuova strada da percorrere. Oscillando tra passato e presente e creando una serie di equivoci tipicamente alleniani.

Allen crea una commedia divertente piacevole e scorrevole, ricchissima di citazioni e di riferimenti culturali, acclamata dalla critica e vincitrice di prestigiosi premi internazionali (tra i quali l'Oscar e il Golden Globe per la migliore sceneggiatura).

Per quanto riguarda la nostra rassegna, il film è l'ideale per entrare nel contesto dell'ambiente parigino che circondava Alberto Giacometti, assente come personaggio nella pellicola ma ad esso legato da dei piccoli ma significativi particolari.

L'ingresso, come d'abitudine, avrà un costo di 5 franchi.

Informazioni: bregaglia@pgi.ch / Tel. +41 (0)81 822 17 11 (Maurizio Zucchi)

 

Calendario eventi

grigionitaliano.ch